Sono una politica italiana, europarlamentare del Partito Democratico iscritta al gruppo dei Socialisti Democratici. CONTINUA

La decisione della Corte suprema americana cancella decenni di battaglie per i diritti delle donne. Una ragione in più per continuare nella difesa dei valori dello stato di diritto che purtroppo non sono per sempre. #RoeVsWade #mybodymychoice @eurodeputatipd @TheProgressives

Da poche ore sono stata eletta Presidente della delegazione UE-Serbia.
Confermo il mio impegno nel favorire l’ingresso del paese balcanico nell’Unione, ma sulla Russia e sullo stato di diritto non possono esserci ambiguità. Sosteniamo la Serbia nella realizzazione del progetto di riforme ...necessario per garantire i valori europei, in primis dello stato di diritto.
Nella relazione tra Serbia e Russia, e circa le pesanti influenze che quest’ultima continua ad avere sul paese, dobbiamo essere chiari: non ci possono essere ambiguità e netto deve essere lo schierarsi dalla parte di chi è stato aggredito nella sua sovranità e nella sua libertà.
Infine, l’Europa e la Commissione sono impegnate nel favorire un dialogo tra Serbia e Kosovo: due paesi che dovranno trovare un’intesa che salvaguardi le rispettive aspettative.

Eurodeputati PD Deputati PD European Parliament Socialists and Democrats Group in the European Parliament

Da poche ore sono stata eletta Presidente della delegazione Eu/Serbia del @Europarl_EN. Grazie per la fiducia che ricambierò con l’impegno nel favorire il processo di integrazione che si basa in primis sul rispetto dei valori europei. @eurodeputatipd @TheProgressives @pdnetwork

A larga maggioranza il @Europarl_EN ha detto si alla candidatura di paese europeo per #Ucraina #Moldovia #Georgia. Un segnale coerente con quanto detto e fatto fino ad oggi. @eurodeputatipd @pdnetwork

Il Parlamento europeo oggi scrive la storia sul clima: approvata una legge per tutelare l'ambiente, supportando lavoro e imprese.
Lega e Fratelli d'Italia votano contro! Noi comunque
ci stiamo già attrezzando con mezzi green 😉

Eurodeputati PD Partito Democratico ...European Parliament Socialists and Democrats Group in the European Parliament

Il Parlamento Europeo oggi fa la storia: ampia maggioranza per la tutela del clima senza danneggiare il lavoro e le imprese. Ovviamente Lega e Fdi votano contro. #FitFor55 @eurodeputatipd @pdnetwork

Oggi ho avuto il piacere di accogliere un gruppo di giovani leader europei. Con loro un confronto importante sulle sfide del futuro che non possono prescindere da un coinvolgimento delle nuove generazioni.
Eurodeputati PD Partito Democratico European Parliament

Aver emarginato #CloeBianco è stato un fatto crudele figlio di un pensiero che in Veneto è radicato nel pensiero fascioleghista: c’è perfetta sintonia tra #Donazzan e #Pillon. Fondamentale arginare questo oscurantismo con una legge come il #ddlzan. @pdnetwork @eurodeputatipd

Non ne fanno più mistero e, peggio, non se ne vergognano. Così a #Lucca il centro destra si allea con #Casapound e i #nogreenpass. Altro che centro moderato: qui siamo al ritorno dei fascisti e della peggiore destra. #ballottaggi @eurodeputatipd @pdnetwork @EnricoLetta

Cloe Blanco non faceva male a nessuno: voleva essere libera di essere se stessa. Cloe ha subito l’umiliazione delle parole: tra i politici spicca la Donazzan che ha definito la sua scelta una “carnevalata”. Cloe si è tolta la vita perché la sua non era più vita. #CloeBianco

Cloe Bianco era una ex insegnante dell’Istituto di Agraria “Scarpa-Mattei” di San Donà di Piave. Nel 2015 aveva deciso di fare coming out presentandosi al lavoro vestita con abiti femminili. Questa sua scelta aveva suscitato le reazioni indignate di alcuni genitori e l’intervento della ...stessa Assessora veneta Donazzan che definì il suo coming out una “carnevalata”. Cloe Bianco venne dapprima demansionata e poi gradualmente allontanata dal suo lavoro ed emarginata dalla vita pubblica e sociale. Le stesse parole usate dalla Donazzan furono parole che la umiliarono. Qualche giorno fa abbiamo appreso della sua tragica morte: Cloe si è tolta la vita in provincia di Belluno. I suoi resti carbonizzati sono stati ritrovati nel camper in cui viveva ormai da anni.
Vorrei davvero che certi politici impegnati a divulgare messaggi sulla famiglia naturale, contrari alla libertà sessuale, contrari al diritto di essere se stessi e di amare chi si desidera, riflettessero a lungo sui danni che le loro crudeli parole possono determinare sulle persone. La responsabilità che abbiamo è enorme e ciò che possiamo scatenare sui social e nella società è inimmaginabile.
Mia figlia Margherita, di 13 anni, mi ha detto: “Ma perché certi politici usano parole così cattive nei confronti di queste persone? Non si rendono conto delle conseguenze”? Ecco il giudizio delle nuove generazioni su certe posizioni assurde.

Eurodeputati PD Partito Democratico

Oggi con @EITFood su The future of food con tanti giovani e le loro idee innovative sulla sostenibilità e la qualità del cibo. #farmtofork @eurodeputatipd

Giornata dedicata anche ai diritti umani con l’audizione del Rappresentante speciale per le
Nazioni Unite per i diritti in #Afghanistan, Richard Bennet.
La situazione in Afghanistan è drammatica e continua a peggiorare. Assistiamo ad una vera involuzione soprattutto per i diritti delle ...donne che sono escluse da tutto. I talebani stanno mettendo in atto una politica di segregazione di genere che punta a rendere le donne invisibili. Nessun accesso per loro alla scuola, ai servizi sanitari, alla vita sociale e politica. Ma nonostante questo, sono le donne che continuano a portare avanti la resistenza rischiando di essere uccise, rischiando di essere torturate o messe in carcere. La società è governata dalla paura: la censura tappa la bocca ai giornalisti, si assiste al collasso del sistema giudiziario, le minoranze religiose subiscono le peggiori discriminazioni. Il Ministero del vizio e la promozione della virtù del governo talebano riporta il paese agli anni 90.
Oggi ho ribadito la volontà di difendere il popolo afghano e di sostenere il ruolo delle Nazioni unite. Non possiamo lasciare sole le donne, i bambini e i soggetti più vulnerabili che rischiano e soffrono più di altri. Il nostro impegno deve proseguire senza pause.
Sono stata felice di riabbracciare Atefa, l'attivista afghana che ho aiutato a fuggire dall'inferno e che da novembre scorso vive con la famiglia in Svezia. Con lei abbiamo parlato di altre donne che vivono ancora a Kabul e che da quasi un anno vivono nel buio delle libertà. Anche per loro il nostro impegno continua.

Eurodeputati PD Partito Democratico European Parliament Socialists and Democrats Group in the European Parliament UN Women Afghanistan

A Bruxelles l’audizione del Rappresentante delle Nazioni Unite per l’Afghanistan Bennet, sulla drammatica condizione degli afghani. I talebani mettono in atto una segregazione di genere che punta a rendere le donne invisibili. Governa la paura. @eurodeputatipd @SR_Afghanistan

Giornata storica oggi. Abbiamo votato in Commissione la definitiva approvazione della direttiva europea Women On Board che definisce che le donne dovranno essere presenti, almeno nel 40%, nei consigli di amministrazione delle società con base in Europa.

Eurodeputati PD Partito Democratico... Socialists and Democrats Group in the European Parliament European Parliament
#womenonboard
#womenrights

Dopo 10 anni di battaglia, finalmente la direttiva #womenonboards è definitiva. Una conquista di civiltà per tutte le donne che lavorano cui vanno riconosciuti i medesimi diritti dei colleghi maschi. @eurodeputatipd @TheProgressives @pdnetwork

Bellissima serata presso Ambasciata d'Italia a Bruxelles con un ospite d’eccezione: il Prof Romano Prodi che ci ha raccontato del suo libro “Strana vita la mia”, scritto insieme a Marco Ascione.
Eurodeputati PD Partito Democratico

Grazie al Prof. Prodi che in Ambasciata d’Italia a Bruxelles ha presentato il suo ultimo libro “Strana vita, la mia”, scritto con Andrea Ascione. @eurodeputatipd @pdnetwork @itinagli @ItalyinEU #romanoprodi

Torna su