Caricamento Eventi

In settant’anni, è solo la terza presidente donna del Parlamento europeo, ma alla sua elezione ha garantito che non passeranno altri due decenni prima che la prossima donna sieda al suo posto.
Roberta Metsola è una politica maltese che a gennaio del 2022 ha assunto la guida del Parlamento europeo. Dopo Ursula Von der Leyen, Christina Lagarde e Kristalina Georgieva, la presidente Metsola ha ricordato, ancora una volta, che le donne non solo possono raggiungere i vertici della politica, ma che la loro leader- ship è una risorsa preziosa per modellare una risposta sostenibile, lungimirante e giusta alle sfide che negli ultimi anni ci hanno messo alla prova. Ispirandosi al suo predecessore David Sassoli, Metsola lotta per i valori comuni europei di demo- crazia, dignità, giustizia, solidarietà, uguaglianza, Stato di diritto e diritti fondamentali. Valori difesi attraverso le scelte politiche europee e condivisi attraverso la cultura, compresa quella cinematografica.

Saluto di apertura da parte di

ROBERTO CICUTTO

presidente La Biennale

ROBERTA METSOLA
presidente del Parlamento europeo (in collegamento)

Intervistata da
MARINO SMIDERLE
direttore Il Giornale di Vicenza

PER INFORMAZIONI:

alessandramoretti.sulterritorio@gmail.com

Tel. +39 349 834 0747

 

 

 

Torna in alto