LE COMMISSIONI

Per portare avanti il lavoro del Parlamento Europeo, i deputati si suddividono in Commissioni, ognuna specializzata in un determinato settore. Le Commissioni possono essere permanenti o temporanee e hanno il compito di elaborare, modificare e votare proposte legislative e relazioni d’iniziativa, oltre che quello di esaminare le proposte della Commissione europea e del Consiglio.

ENVI

COMMISSIONE PER L'AMBIENTE,
LA SANITÀ PUBBLICA
E LA SICUREZZA ALIMENTARE (ENVI)

La Commissione ENVI lavora per uno sviluppo europeo ecosostenibile, che sia rispettoso dell’ambiente e che combatta il cambiamento climatico. L’obiettivo di questa legislatura è la realizzazione del Green Deal europeo, una nuova strategia per la crescita che trasformi l’Unione in un’economia moderna, efficiente sotto il profilo delle risorse e competitiva. Secondo questa nuova visione, la crescita economica deve essere dissociata dall’uso delle risorse, senza trascurare nessuna persona e nessun luogo. L’obiettivo è quello della neutralità climatica entro il 2050 per il continente.

Per rimanere sempre aggiornati sull’agenda della commissione consulta qui.

TRAN

COMMISSIONE PER I TRASPORTI
E IL TURISMO (TRAN)

La Commissione TRAN si occupa di trasporto e turismo, due importanti settori economici che dovranno affrontare in questi anni grandi sfide per diventare più efficienti ed ecologici. È fondamentale che vengano accompagnati nella loro trasformazione da direttive e investimenti europei efficaci per ottimizzare il loro sviluppo proteggendo l’ambiente. È importante tenere a mente che questa rivoluzione green e tecnologica è fondamentale per raggiungere gli obiettivi preposti nell’accordo di Parigi.

Per rimanere sempre aggiornati sull’agenda della commissione consulta qui.

FEMM

COMMISSIONE PER I DIRITTI DELLE DONNE
E L'UGUAGLIANZA DI GENERE (FEMM)

La Commissione si pone come obiettivo quello di fare in modo che l’uguaglianza di genere sia una priorità non solo dell’Unione Europea, ma anche della società civile. FEMM si impegna per l’uguaglianza dei diritti delle donne e della comunità LGBTIQ e tratta numerosi temi: dalla disparità di salario e di pensione tra i generi, alla violenza contro le donne, al rispetto dei diritti per la salute sessuale e riproduttiva.

Per rimanere sempre aggiornati sull’agenda della commissione consulta qui.

BECA

COMMISSIONE SPECIALE
SULLA LOTTA CONTRO IL CANCRO (BECA)

La Commissione speciale, con un mandato di 12 mesi rinnovabile, si occupa di portare avanti politiche e azioni volte ad aiutare le persone in ogni stadio della malattia: dalla prevenzione, alla diagnosi, alla cura. Non solo: vuole essere la voce di medici, professionisti sanitari e ricercatori che combattono contro il cancro. Si pone come obiettivo quello di permettere a tutti i cittadini dell’Unione Europea di accedere alla migliore prevenzione e alle migliori cure possibili e di delineare le priorità che devono essere portate avanti nella battaglia contro il cancro. Per questa Commissione, ho l’onore di rivestire il ruolo di coordinatrice per il gruppo S&D.

Per rimanere sempre aggiornati sull’agenda della commissione consulta qui.

UN GIORNO AL PARLAMENTO EUROPEO

Vi accompagno, con queste foto, nei luoghi dove quotidianamente ci si confronta, si dibatte, si studia e si vota per dare voce ai diritti dei cittadini europei.

LA LEGISLATURA IN NUMERI

100+

Eventi sul territorio in presenza e on line

70+

Eventi internazionali

24.096

KM percorsi sul territorio

66.000

Più di 60 viaggi Italia-Bruxelles

3

Relazioni di cui sono stata relatrice ombra per il gruppo S&D

4

Pareri di cui sono stata relatrice ombra per il gruppo S&D

10

Interventi in Plenaria

27

Interrogazioni

Iscriviti alla newsletter

Torna su